- Giorgio Taverniti Blog - http://blog.giorgiotave.it -

90.000 utenti fuori da MySpace

Facebook è un fenomeno mediatico importante, questo è chiaro.

Tutti siamo pronti a parlare delle mille è più cose di Facebook.

Pronti a denunciare immediatamente ed a gran voce (a ragione ovviamente) il fatto che Facebook non cancellasse i gruppi pro-mafia, senza poi ovviamente fare niente (tranne alcuni casi [1]).

Oggi c’è una notizia molto interessante: MySpace ha fatto fuori in due anni 90.000 molestatori [2].

Il mio invito è quindi di parlarne e scriverlo dappertutto.

Lo dico perchè su Facebook c’è stata una copertura mediatica fantastica, ancora oggi cercando su Google le chiavi relative ai Mafiosi e Facebook bisogna scorrere molto avanti prima di trovare una pagina che non parli del non-censura di Facebook.

Speriamo che sia così anche per MySpace.

Infatti siamo abituati a parlare tanto delle notizie a sfondo negativo e poco di quelle a sfondo positivo.

Credo quindi che un Social (Facebook) che accetti i gruppi pro-mafia sia una notizia interessante da dare, ma un Social (MySpace) con una politica molto dura contro spammer-molestatori-sicurezza sia una notizia troppo importante per il nostro mondo e si ha quasi l’obbligo di darla.

Le televisioni continueranno a mostrare il peggio del web; perchè mai noi dovremmo seguirle CENSURANDO le cose positive?

Quindi su che MySpace ha fatto fuori in due anni 90.000 molestatori!!!