Dal Blog a Twitter. Da Twitter a FriendFeed e Facebook

Integrare sarà la chiave del 2009 per i Social Network.

YouTube e Slideshare, Facebook e Resto del Mondo, FriendFeed per tutti, Slideshare e LinkedIn, Twitter e Facebook.

Sono alcune delle importazioni che si possono fare attualmente. Usando più social è sempre meglio riuscire a integrare i nostri contenuti, in attesa del pannello unico di gestione di tutti i Social Network.

Saper sfruttare le caratteristiche di ognuno non è facile.

Ad esempio avevo già notato una cosa non bella che fa Facebook, ma cito Notorius perchè è il primo che l’ha postata:

Io ho notato una cosa – non so se sia un caso: i contenuti importati automaticamente tramite strumenti ufficiali di Facebook non compaiono nella home (mini feed) dei propri contatti – solo nel proprio profilo.

Un bel problema perchè a quanto mi risulta la maggior parte degli utenti interagisce con gli altri utenti attraverso l’aggiorna stato principalmente.

Quindi ho optato per questa soluzione:

  1. ho aggiunto il feed di questo blog a Twitter attraverso Twitterfeed.com
  2. da Facebook poi importo le mie Twittate che appaiono nell’Aggiorna Stato con l’Applicazione Twitter di Facebook

La domanda nasce spontanea: ora che FriendFeed mi importa sia il blog e sia Twitter (quindi nel caso di un post nel blog mi importa il contenuto due volte) cosa farò?

Eliminerò il feed del blog da FriendFeed?

Alla prossima puntata 🙂


Tags: , , ,

Non perderti gli altri articoli di questo blog, sottoscrivi il Feed RSS. Seguimi su Twitter e FriendFeed.
Da Febbraio 2009 ad oggi: 2.015 views | Lascia un commento | RSS dei commenti | TrackBack URL

Dai uno sguardo in basso, hai molte opzioni per interagire, discutere e condividere questo articolo.

Segnalalo via Email Segnalalo via Email Print This Post Print This Post

4 Comments »

  1. Vote -1 Vote +1notoriousxl
    ha detto:

    Grazie per la citazione! 😉

    L’ideale sarebbe sviluppare un’applicazione per Facebook che, letto un feed, importi i post in automatico come “link” (in modo che l’utente debba andare direttamente sul proprio sito per leggere il post, e in modo da far apparire comunque un’immagine)…

    … ma la voglia di studiarsi il FBML è poca :mrgreen:

    Per risolvere il problema dei doppioni, io importo il blog su twitter direttamente da friendfeed, senza usare un’ulteriore applicazione esterna. Vai su https://friendfeed.com/account/ > Feed publishing e scegli cosa e come importare (io ho selezionato “link to source site”). Friendfeed, ovviamente, non reimporterà i tweet creati da lui stesso

    (pensarci troppo fa venire il mal di testa) 😀

    RispondiRispondi
  2. Vote -1 Vote +1Giorgiotave
    ha detto:

    Ho capito cosa fai.

    Solo che du FriendFeed ho troppe cose che non mi va di importare su Twitter 🙂

    RispondiRispondi
  3. Vote -1 Vote +1notoriousxl
    ha detto:

    Puoi decidere quali fonti importare su Twitter alla voce “Post entries from” 😉

    RispondiRispondi
  4. Vote -1 Vote +1Giorgiotave
    ha detto:

    Interessante, mi studierò questa funzione 😉

    RispondiRispondi

Leave a comment