Spot della Regione Calabria con Gattuso protagonista. Ma il sito web?

Non riesco a trovare una fonte attendibile, ma pare che lo spot sia costato in totale circa 6 milioni di euro.

Nel comunicato stampa del sito ufficiale della Regione Calabria, si parla di circa 1000 taxi con la pubblicità Come to Calabria.

Ma perchè il sito web della Regione Calabria si presenta a questi livelli?

E’ davvero un lavoro antiquato che andava bene nel 1997:

  1. Manca totalmente un piano di marketing.
  2. Non è ottimizzato per i motori di ricerca.
  3. Non comunica nè emoziona. La nostra Regione è bellissima, nel sito mancano immagini e video. Incredibile.
  4. Che senso ha fare pubblicità in lingua inglese se poi non si ha un sito dove comunicare con chi parla la lingua inglese?
  5. Dov’è l’interazione con i navigatori?
  6. In che modo vengono fidelizzati gli utenti?

Si potrebbe continuare all’infinito.

Speriamo che in Regione si diano una mossa anche sul web.

Salvato in Calabria

Tags:

Non perderti gli altri articoli di questo blog, sottoscrivi il Feed RSS. Seguimi su Twitter e FriendFeed.
Da Febbraio 2009 ad oggi: 2.836 views | Lascia un commento | RSS dei commenti | TrackBack URL

Dai uno sguardo in basso, hai molte opzioni per interagire, discutere e condividere questo articolo.

Segnalalo via Email Segnalalo via Email Print This Post Print This Post

6 Comments »

  1. Vote -1 Vote +1postoditacco
    ha detto:

    Io che non mi occupo di SEO ho impiegato 2 secondi netti per accorgermi che non era assolutamente ottimizzato.
    Anche sugli altri punti purtroppo non posso che essere assolutamente d’accordo con le tue considerazioni.
    Dico purtroppo perchè la Calabria merita molto di più, specie se ottenibile investendo molto meno.
    Tristezza 🙁
    Roberto

    RispondiRispondi
  2. Vote -1 Vote +1Kobrabyte
    ha detto:

    Tutti quei soldi basterebbero non solo per lo spot e per un sito decente…anche per tutto il resto…pubblicità …ecc..

    RispondiRispondi
  3. -2 Vote -1 Vote +1emanuele arosio
    ha detto:

    Salve
    sono stato incuriosito dall’argomento e mi sono linkato al sito della regione calabria.
    L’impatto non è stato dei migliori, ma aprendo il codice sorgente ho analizzato la 9° riga e trovo questa dicitura ” Joomla! – Copyright (C) 2005 – 2006 Open Source Matters. Tutti i diritti riservati”
    Penso che ci sia qualche errore di fondo oltre a non essere presente e ottimizzato nei motori di ricerca, credo che chi abbia realizzato la struttura del sito sia stato incapace di fare un buon lavoro.
    Sono su joomla da 3 anni e vedo che anche con poca conoscenza si possono fare dei buon lavori.
    Da milanese spero che la Calabria utilizzi meglio le carte che ha disposizione!

    RispondiRispondi
  4. -2 Vote -1 Vote +1postoditacco
    ha detto:

    Confermo quanto detto da Emanuele.
    Su Joomla! esistono componenti già pronti per i neofiti che non hanno le competenze da SEO per ottenere discreti risultati (tipo ad es. sh404SEF, forse il migliore e per giunta gratuito), anche se ovviamente non è la stessa cosa di una ottimizzazione professionale ad hoc (e credo che nel loro caso non gli mancasse il budget per farlo), assolutamente raccomandata per un portale con queste caratteristiche.
    Roberto

    RispondiRispondi
  5. +2 Vote -1 Vote +1massimiliano
    ha detto:

    Forse dovresti proporti tu . Fagli il piano marketing, posizionamento ecc…
    MA CHI STAI DICENDU??

    Il sito della Calabria funziona bene e si trova facilmente.
    TU CHE SEI IL VATE DEL WEB AVRESTI DOVUTO SAPERLO.

    Ad maiora Giorgio

    RispondiRispondi
  6. -1 Vote -1 Vote +1arben
    ha detto:

    EGREGGI,

    SONO IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE SANTA LUCIA CREATA IN ALBANIA IL 14 MAGGIO 2008.

    LA NOSTRA ASSOCIAZIONE NASCE CON SCOPI NO PROFIT E STIAMO CERCANDO CON L’AIUTO DELLA BANCA MONDIALE DI REALIZZARE UNA STRUTTURA OSPEDALIERA DI I LIVELLO, DI CIRCA 300 POSTI LETTI E CON TECNOLOGIA ALL ‘AVVANGUADIA.

    ABBIAMO GIA’ OTTENUTO L’APPROVAZIONE DELL’OSPEDALE DELLA BANCA MONDIALE DI TIRANA E SIAMO IN ATTESA DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI WASHINGTON.

    AD OGGI MI SONO OCUPATO,OTTENENDO, DI AVERE LE AUTORIZZAZIONI DEL MINISTRO DELLA SANITA’ E DELLE CONCESSIONI COMUNALI PER IL TERRENO DOVE SORGERà LA STRUTTURA.

    VISTO IL NOSTRO IMPEGNO SU QUESTO FRONTE VORREMO SAPERE SE SARESTE DISPOSTI A COLLABORARE CON NOI PER L’ATTUALE REALIZZAZIONE DI UNA PICCOLA STRUTTURA, CHE IN SEGUITO VERRA’ INGLOBATA DALL’OSPEDALE DI I LIVELLO,PER LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E CHEMIOTERAPIA VISTO CHE IN ALBANIA DEL NORD IL PROBLEMA E’ ALQUANTO SENTITO E PRESENTE.

    NOI SIAMO UNA PICCOLA ASSOCIAZIONE NEOCREATA COME BEN PUò NOTARE E CON FONDI POCO INGENTI CHIEDO,DUNQUE,CONOSCENDO IL VOSTRO IMPEGNO SUL TERRITORIO LA VOSTRA PARTECIPAZIONE AI NOSTRI PROGETTI.

    DISTINTI SALUTI

    presidente dott. DAJANI ARBEN ITALIA 3293303679

    ALBANIA 00355682138230

    RispondiRispondi

Leave a comment