- Giorgio Taverniti Blog - https://blog.giorgiotave.it -

Rocco Minici stende il Vodafone Cervia

Rocco Minici, giocatore classe ’87 in forza al Bolzano ed in prestito dalla Juventus, stende il Vodafone Cervia con una doppietta.

Goal di Ghione contro il cervia

Nella foto che vedete, mentre Matteo Ghione [1] (numero 7) si presta a battere il calcio di punizione che porterà il Bolzano sul momentaneo 2-1, Rocco è l’ultimo giocatore sulla sinistra dell’immagine.

Ecco l’articolo ufficiale del Cervia [2], ovviamente nominano solo i loro giocatori.

Per fortuna tutti i giornali elegiano la prestazione di Rocco ecco alcune citazioni:

Dal 1 ’ st Minici 8: entra e da la scossa ai suoi. Nel 4-3 finale la sua è una firma pesante, con una doppietta.

Su tutti, chiaramente, da elogiare la prestazione di Minici, entrato nel corso della ripresa, che con i suoi due gol ha reso possibile l ’impresa.

Ma dico io, 8 in pagella non sarà troppo? Sarà solo per i due gol segnati?

E no, cari ragazzi il Sig. Minici ha sfoderato una prestazione davvero ottima e per fortuna che i voti, di solito, si fermano a 8. Minici non ha sbagliato un pallone, un appoggio, un rilancio. O meglio, uno lo ha sbagliato, infatti il primo pallone toccato è andato a finire sul fallo laterale mentre cercava di superare in velocità un giocatore con l’esterno destro del piede 😀

Mentre il primo goal l’ho fatto di rapina, sfruttando una respinta del portiere, il secondo è stato Fantastico e mostra tutta la sua velocità. Ruba un pallone a metà campo e lancia il compagno sulla fascia. Sono in contropiede, due contro due, ma Rocco fà uno scatto impressionante rubando il tempo ai difensori e mettendosi in condizione di ricevere il pallone per il definitivo 3-4 per il Bolzano.

Grande Rocco, continua così!

Ma il mio racconto non finisce qui e no, questo post l’ho inserito in tre categorie:

Monasterace: e’ il mio paese d’origine e con Rocco abbiamo passato molto tempo insieme, anche con altri amici come i vari Nicola, Roberto, Giorgio, Pasquale, Mario, Filippo, Stefano ed altri.

News sul Calcio e Sport in Genere: niente da aggiungere.

Pensieri sul nostro mondo: E qui ho ancora qualcosa da dire.

Cosa vorrete che dica, che auguro a Rocco la migliore carriera possibile, no lui lo sa già.

Voglio dire alcune cose:

1) Vergognoso: il comportamento di un tifoso che rivolgedosi alla tifoseria opposta dice “se gridi di nuovo mano vengo lì e te la infilo nel cu**”.

2) Scandaloso: un giocatore del Cervia (non so il nome perchè non seguo questi REALITY) che dice ad un suo avversario con la frase “stai zitto che qui giochiamo in Casa noi e non puoi parlare” (pensavo succedesse solo in alcune zone d’Italia…).

3) Simpatico: Ciccio Graziani che dice di svegliarlo da quell’incubo perchè non si può perdere così.

Vedete cari amici del Blog, questo è il livello del Calcio e dei Tifosi, per fortuna non sono tutti cosi 😀