In Thailandia è pieno di pedofili!!!

Non ne posso più 🙂

E’ possibile che le persone siano così facilmente influenzabili dai Mass Media?

Mi chiedo come sia possibile che ogni volta che si parla di Thailandia si finisce sempre con la solita frase e generalizzando.

Premesso che nel Sud dove sto io non ho mai notato alcuni comportamenti che vengono descritti poi dalle persone che incontro (è incredibile, sembra che conoscano meglio di chiunque altro la Thailandia e la vendita di bambini), e premesso che la pedofilia c’è in tutto il mondo, ma vi rendete conto che non è possibile generalizzare così bruscamente su questo paese?

Non sarebbe meglio far circolare l’informazione libera?

Ok, la Thailandia sarà anche uno dei paesi dove la pedofilia è molto presente (c’è da dire però che nei servizi che mostrano in giro ci sono molti Italiani e Tedeschi), ma la Thai non è solo questo, per favore 🙂

La Pedofilia è una cosa bruttissima, va fatto di tutto per tutelare i Bambini. In Thailandia come in Italia, in Brasile come in Irlanda. In Tutto il Mondo.

Però non riesco a capire le persone che quando cerchi di parlare delle cose belle e loro non le capiscono, iniziano a tirare fuori di tutto per cercare di convincersi che non è vero.

Invece, io me ne frego. Ci sono stato e la Thai è un paradiso, le persone sono fantastiche e ogni volta che vado riesco a stare così bene con me stesso e con gli altri che non solo lavoro meglio e vivo meglio, ma ogni volta mi creo sempre la stessa domanda: ma a me, chi diavolo me lo fa fare di venire ogni volta in Italia?

Ah, l’amor per la Famiglia e la Patria…e va bene, significa che dovrò impegnarmi per creare qui qualcosa di grande 😀

Ora mi sorge un’altra domanda…ma i motori di ricerca…che cosa mai potranno capire degli anchor che ho messo per linkare le pagine? 😀

Google capirà qualcosa, ma tanto sono un blog e link interni al blog, quindi gli darà un pochino di forza, Msn non se ne frega…tanto sempre link sono e non fa differenza tra i link, Yahoo!…ma si, link a pagina interne già indicizzate ci metterà una vita ad accorgersene, Ask invece non ho idea, magari neanche passa da qui, e se passa tanto sono pagine interne..gli passerà forse forza e tematicità.

Una cosa è certa ragazzi…in Thailandia state attenti, le ragazze appaiono molto giovani, mentre parlate con una di 24 anni è capace che ne ha almeno 34 😉

E di sicuro ai motori di ricerca li fregano 😀


Tags:

Non perderti gli altri articoli di questo blog, sottoscrivi il Feed RSS. Seguimi su Twitter e FriendFeed.
Da Febbraio 2009 ad oggi: 2.464 views | Lascia un commento | RSS dei commenti | TrackBack URL

Dai uno sguardo in basso, hai molte opzioni per interagire, discutere e condividere questo articolo.

Segnalalo via Email Segnalalo via Email Print This Post Print This Post

5 Comments »

  1. Vote -1 Vote +1Il Conte
    ha detto:

    ciao giorgio, hai proprio ragione… la pedofilia è un male presente ovunque.
    ….

    p.s. il progetto libri-online è un tuo progetto? anche io mi sto cimentando in un’avventura (portale) legata ai libri.

    ciao
    luca

    RispondiRispondi
  2. Vote -1 Vote +1mihail
    ha detto:

    E’ vero che oggi la pedofilia viene duramente contrastata, ma perchè nel tuo post a difesa della thai ti sei dimenticato di ricordare agli utenti che fino a non moltissimi anni fà in pieno centro a bangkok davanti a tutto e a tutti c’erano bambine di 10 anni a prostituirsi! Sul fatto che la pedofilia c’è dappertutto ovviamente sono perfettamente d’accordo, ma sopratutto in thai e in pochi altri paesi incivili tutto ciò avveniva e avvienne ancora adesso (anche se molto meno) alla luce del sole, con una tolleranza da parte delle popolazione e delle autorità locali da far rabbrividire la pelle.
    E poi comunque in thai c’è ancora molto da fare affinchè questo scempio venga contrastato a livelli da paesi occidentali o comunque paesi sicuramente più civili della squallida e mediocre thailandia!
    Non te lo dice un qualunquista, ma uno che in thai almeno in vacanza c’è stato.

    RispondiRispondi
  3. Vote -1 Vote +1Giorgiotave
    ha detto:

    Il “qualunquista”, lo dice il tuo post mica io 🙂

    In vacanza non è che apprendi tanto, anzi, di solito hai un lato tutto tuo di vedere le cose.

    L’inciviltà poi in Thailandia…hai proprio visitato altro:
    http://www.giorgiotave.it/forum/vivere-la-thailandia/86386-la-tolleranza-thailandia.html

    Sembri come uno di quelli che va in vacanza due giorni in Sicilia e poi dice in Italia è pieno di mafiosi.

    Anzi peggio. Visto che in Thai questo fenomeno è molto combattuto.

    RispondiRispondi
  4. Vote -1 Vote +1Federica
    ha detto:

    Hai ragione. Ho conosciuto moltissime ragazze e ragazzi tra i 20 e 25 anni che dimostravano, beati loro aggiungo, 14 15 anni. La Thailandia è stupenda e mentre il male c’è ovunque nel mondo la tranquillità e la spensieratezza che mi da quel paese è unica al mondo.

    RispondiRispondi
  5. Vote -1 Vote +1Arios Asia
    ha detto:

    Ti segnalo questo:
    http://ariosasia.eu/Thailandia/News-Thailandia/thailandia-video-pedopornografici-venduti-sulla-sukhumvit.html
    Tutti hanno fatto finta di niente, nessuno ha voluto passare questa notizia in Italiano mentre tutti i giornali in inglese in Thailandia e siti di ogni lingua lo hanno pubblicato.

    Io vivo in THailandia e ho una bambina di un- anno.

    Ciaoo

    RispondiRispondi

Leave a comment