Memoria sul web a rischio: chi glielo dice che esiste Archive.org da 13 anni?

Ho appena finito di leggere “Memoria sul web a rischio” Allarme della Biblioteca inglese, articolo scritto da ENRICO FRANCESCHINI.

L’articolo, inserito nella categoria tecnologia e aperto con la scritta POLEMICA, recita:

A lanciare l’allarme è Lynne Brindley, direttrice della British Library, la biblioteca nazionale del RegnoUnito, secondo la quale c’è il rischio che una quantità di dati e notizie sul nostro tempo, affidati al web

Continua…

“Altrimenti”, conclude la Brindley nell’articolo sull’Observer, “gli storici e i cittadini del futuro troveranno un buco nero sulla conoscenza di base di quello che accadeva nel 21esimo secolo”

Viene citato l’Observer, senza il link alla fonte che vi segnalo.

Poi dice:

Allo stesso modo, oltre 150 siti riguardanti le Olimpiadi del 2000 a Sidney, sono svaniti istantaneamente al termine dei Giochi. “E’ la memoria delle nazioni che se ne va”, ammonisce Lynne Brindley.

Questo è falso. E tutto l’articolo sembra più una marketta al progetto della British Library, prendendo in giro anche migliaia di lettori.

Esiste Archive.org. Il progetto della British Library che promette di archiviare le informazioni sul web arriva 13 anni dopo il primo e vero progetto. Su Internet 13 anni sono un paio di ere. E’ come se oggi su Repubblica venisse fatta una marketta al nuovo sistema di trasporti della British Library, la RUOTA.

E’ evidente che se proprio le intenzioni fossero quelle, che bisogno c’è di farne un altro visto che l’impresa viene definita Titanica e c’è già qualcuno che lo fa benissimo da 13 anni?

Ecco come appariva La Repubblica nel 1997.

Questa è Acqua Inquinata:

Mi manca Biagi: “considero il giornale un servizio pubblico come i trasporti pubblici e l ’acquedotto. Non manderò nelle vostre case acqua inquinata.…


Tags: , , ,

Non perderti gli altri articoli di questo blog, sottoscrivi il Feed RSS. Seguimi su Twitter e FriendFeed.
Da Febbraio 2009 ad oggi: 1.623 views | Lascia un commento | RSS dei commenti | TrackBack URL

Dai uno sguardo in basso, hai molte opzioni per interagire, discutere e condividere questo articolo.

Segnalalo via Email Segnalalo via Email Print This Post Print This Post

2 Comments »

  1. Vote -1 Vote +1@giorgiotave
    ha detto:

    [Blog] Memoria sul web a rischio: chi glielo dice che esiste Archive.org da 13 anni?: Ho appena finito di .. http://tinyurl.com/b2ep6u

    RispondiRispondi

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vote -1 Vote +1La memoria digitale, la paura di perdere il potere, l’incapacità di analisi dei media: purtroppo per voi, il futuro avrà una memoria lunga! | Sunday Jumper

Leave a comment